Corte a Testaccio

Castelbolognese, Roma

"Roma non è una città come le altre. È un grande museo, un salotto da attraversare in punta di piedi"
(Alberto Sordi)

Rinnovamento dell'androne e della corte interna di un piccolo complesso residenziale tra Testaccio e Trastevere. Nell'ottica di ripulire e riorganizzare l'androne, è stato progettato un sistema di pannellatura in legno a copertura dei contatori e delle utenze. A protezione delle pareti murarie, è stato posto in opera un rivestimento in lastre di peperino, riprendendo quanto possibile il tono di colore della pavimentazione. È stata infine predisposta una nuova illuminazione per valorizzare la copertura a volta ribassata.