filtro 6033

Centocelle - Roma

"Ogni persona ha un suo proprio colore, una tonalità la cui luce trapela appena appena lungo i contorni del corpo. Una specie di alone. Come nelle figure viste in controluce."
(Haruki Murakami)

In collaborazione con l'Arch. Paolo Privitera.
La ristrutturazione di questo attico rispecchia l'essenza dei suoi proprietari: giovane, colorato e polivalente. Il progetto ruota intorno allo spazio centrale che cambia funzione a seconda delle necessità: studio, salone, pranzo e sala cinema. A caratterizzarlo è la libreria che è un filtro, una soglia e uno schermo che si snoda definendo gli spazi grazie anche al suo colore forte, il 6033. Il bancone dell'angolo cottura si affaccia in questa cornice con i suoi colori e la sua individualità, lasciando la cucina leggermente in disparte, ma in comunicazione con il resto dell'ambiente. Completano l'appartamento la camera da letto, due bagni, la veranda, terrazzo e balcone.